Avere rapporti sessuali una, due, tre... volte per notte!

Last Updated on

Sento di persone che hanno rapporti sessuali una, due, tre volte per notte…realtà, romanzo o normalità?

Il mio compagno e io non siamo mai andati oltre rapporti sessuali di una sola volta per notte, anche perché, dopo, il mio uomo piomba in un sonno profondo.

Mariagrazia, L’Aquila

Non serve paragonare la propria vita intima a quella degli altri, facendo i conti sul numero di rapporti sessuali che si hanno per notte. 

Trovarsi bene e l’appagamento con il nostro partner è la prova del nove che quel tipo di rapporto funziona anche senza esplosioni pirotecniche.

Certo, possono capitare notti infuocate in cui si hanno più rapporti, ma direi che simili situazioni rappresentano più l’eccezione che la regola

Cercare a tutti i costi la performance multipla in alcuni casi può essere anche la spia di un approccio un po’ compulsivo e poco equilibrato.

L’ansia da prestazione che troviamo nelle patologie sessuali è spesso la cartina tornasole di verifica che cercare il rapporto sessuale perfetto non rende.

Questo tipo di uomini e donne sono coloro che cercano sicurezze che non hanno con l’illusione che una sessualità compulsiva possa dare.

Insomma, direi di non farti troppi problemi: le sfumature di grigio, rosso e nero si trovano più facilmente sui libri che nella vita reale!

Vuoi saperne di più? Clicca qui