Terapia per le coppie in crisi - le terme

Secondo un recente studio i benefici delle terme andrebbero oltre quelli per la salute fisica e gioverebbero anche al benessere delle coppie in crisi.

Nello specifico, la migliore soluzione ai problemi delle coppie in crisi, ad un passo dal fallimento sarebbe proprio un rigenerante soggiorno alle terme.

Uno studio intitolato “Alle terme la coppia non scoppia” in collaborazione con il Centro Studi Aquardens, lo afferma.

E’ stato condotto su un gruppo di 280 coppie italiane, sparse su tutto il territorio nazionale e dai risultati è emerso che:

le terme, con il 32% sono l’ambiente prediletto dagli amanti stanchi o in crisi per ritrovare la sintonia di coppia, superando alberghi(22%) e agriturismi(17%)

il ristorante e le tradizionali cenette intime (15%), la condivisione di luoghi più “svaganti” come il cinema e il teatro (12%).

 il week end d’amore nelle case di villeggiatura o negli chalet di montagna (10%) e in ultimo un museo per una importante mostra (6%).

Per salvare la coppia dunque, gli specialisti consigliano una vera e propria terapia a base di terme.

 L’esperienza multisensoriale, la riscoperta di un ritmo di vita più disteso delle terme, può davvero restituire nuova linfa e armonia al rapporto a due.

Le terme mettono in moto i 5 sensi:

il tatto è stimolato dai massaggi,

il naso dai profumi e dai vapori che arrivano a toccare direttamente il cervello,

la pelle dalla temperatura dell’acqua

l’udito dal suo scrosciare,

il gusto dai sapori e dai vini che si accompagnano alle cure.

L’acqua dà ritmo, rallenta le frequenze, e dona sensazioni benefiche, di piacere che sicuramente si riflettono in modo decisivo nel benessere di due persone.

Le migliori terapie di coppia per ritrovare l’armonia perduta alle terme

1. al primo posto (32%) c’è il bagno a due nelle piscine di acqua termale dove la coppia può sperimentare un contatto diretto la natura.

2. il trattamento Kneipp è al secondo posto con il 26%; è il tradizionale percorso alternato di acqua fredda e calda arricchito dai benefici termali;

3. il percorso polisensoriale nell’acqua termale aromatizzata con profumi fiori ed essenze di frutta si piazza al terzo posto con il 18%;

4. l’idroterapia in acque salso bromo iodiche segue con il 15%;

5. il percorso in acqua salina dalle proprietà marine è al quinto posto con l’11% dei consensi.

Le terme, sono una “terapia di coppia”, un gradevole iter psico-fisico che rappresenta uno tra i più efficaci trattamenti per le coppie in crisi.

Un percorso dalle indiscusse proprietà benefiche per supportare gli aspetti psicoterapeutici durante i soggiorni.

Un luogo dove il corpo può entrare in armonia con la sua interiorità per dare serenità e sintonia anche alla mente.

Vuoi saperne di più? Clicca qui.