Desiderio sessuale o no - scopri come capirlo

Il partner sembra non avere più desiderio sessuale; tenti un chiarimento o pensi di lasciarlo?

 Scopri come il desiderio sessuale del partner agisce sul tuo stato d’animo.

1. Se lui/lei non mostra desiderio sessuale per me:

            A. me ne sto al mio posto: non so che cosa fare

           B. cerco di parlargli/le per capire quali sono le sue difficoltà.

2. Se non ho voglia di fare sesso e lui/lei ci prova?

          A. lo faccio lo stesso, così non affronto spiegazioni che, forse, nemmeno io conosco, ma che mi fanno paura

          B. parlo con il/la partner per rassicurarlo/a del mio affetto anche se in questo momento non c’è sesso.

3. Se da tempo non c’è sessualità è il caso di

         A. spaventarlo/a dicendo che lo/a lascio perché non prova più niente per me

         B. intavolo una discussione serena e se non ottengo risultati propongo una terapia di coppia.

LA SOLUZIONE

Con una predominanza di risposte A siamo di fronte a una persona che si sente in colpa e ha paura delle risposte che può dargli l’altro.

Perché possono metterla in discussione sulle fragili opinioni che ha sulla coppia e su di sé e, forse, inconsciamente vuole boicottare la coppia.

Maggioranza di risposte B: c’è sicuramente il tentativo responsabile di salvare la coppia. 

Mettendo anche in discussione i propri principi e responsabilità. C’è la volontà di cambiamento: può aiutare a rinnovare la coppia.

Naturalmente tutto può essere sfumato da una parte o dall’altra qualsiasi sia il risultato del test.

Potrebbe essere un buon inizio per comunicare al partner, in maniera trasversale, come sentiamo certi comportamenti che ci possono infastidire nel rapporto.

Spesso nella terapia di coppia vengono espresse situazioni mai confessate, anche dopo parecchio tempo di relazione, e che minano la coppia.

Scopri di più